SOFFITTA IN PIAZZA

Avviso e disciplinare per la partecipazione alla manifestazione di scambio/cessione a offerta libera di oggetti usati in Comune di Pergola

Piazza Garibaldi (giovedì 29 giugno 2023) e Corso Matteotti (mercoledì 26 luglio 2023)

evento denominato   “SOFFITTA in PIAZZA”

Si riportano di seguito le regole generali che disciplinano la manifestazione “SOFFITTA in PIAZZA” che si terrà a Pergola in due date distinte:

Piazza Garibaldi (giovedì 29 giugno 2023) e Corso Matteotti (mercoledì 26 luglio 2023)

dalle ore 21.00 alle ore 23.30 circa.

1) Possono richiedere di partecipare alla manifestazione i soli cittadini purché non iscritti nel Registro Imprese, a nessun titolo; le postazioni assegnabili sono n. 20.

2) L’evento “soffitta in Piazza” è promosso dalla Pro loco di Pergola per soli fini di solidarietà con Ente benefico e di inclusione sociale e prevede, per quanto anzidetto, il versamento di una quota di partecipazione di € 15,00 a favore di Pro Loco Pergola per tutti e due gli eventi. Anche coloro che partecipano ad una sola delle due date la quota è sempre di € 15,00.

Pro loco Pergola si impegna sin d’ora a versare il ricavato delle quote di partecipazione (detratte alcune piccole spese di organizzazione) a favore di Ente benefico dandone conto pubblicamente entro i 30 giorni successivi allo svolgimento dell’evento.

3) I partecipanti possono scambiare e/o cedere a offerta libera i propri oggetti usati e che non derivino da una attività artigianale/commerciale né propria né di terze persone, a solo ed esclusivo titolo personale escludendo con ciò la rappresentanza di associazioni, onlus etc.

4) il ricavato da offerta libera non potrà comunque superare le 200 € e le eventuali offerte ricevute in esubero saranno devolute per intero alla Pro Loco per finalità benefiche individuate da quest’ultima;

5) I beni che saranno oggetto di scambio o cessione a offerta libera, devono essere di proprietà del

richiedente e non derivare da un’attività artigianale/commerciale né del richiedente né di terze persone;

6) I partecipanti possono presentare la propria richiesta a condizione che nessun altro soggetto

iscritto nel relativo stato di famiglia abbia già fatto altrettanto; la presentazione di più richieste di partecipazione da parte di soggetti inclusi nello stesso stato di famiglia comporta l’inammissibilità delle domande di adesione successive alla prima;

7) La superficie assegnata avrà un’ampiezza pari a 3 mq ed in nessun caso potrà essere occupata

una superficie superiore a quella assegnata;

8) Le postazioni saranno assegnate progressivamente in ordine cronologico di presentazione delle

richieste, fino al raggiungimento del numero massimo stabilito (20);

8) Lo spazio espositivo sarà assegnato esclusivamente alla persona che ha presentato la domanda; Pro Loco provvederà a fornire un tavolo quadrato una sedia e un punto luce, mentre lampade o luci devono essere portate dal singolo espositore.

10) I partecipanti sono tenuti, al termine della manifestazione, a rendere lo spazio utilizzato pulito

da ogni residuo dell’attività svolta e a non depositare nei pressi dei cassonetti/presenti rifiuti e/o ingombranti. I partecipanti sono tenuti a presenziare personalmente per tutto l’orario di svolgimento della manifestazione e possono alternarsi con altri familiari;

11) I soggetti che sono stati esclusi nella precedente edizione per superamento del numero dei posti disponibili avranno priorità nell’assegnazione dei posti, a prescindere dall’ordine cronologico di presentazione della richiesta di partecipazione per la presente edizione;

12) I partecipanti non potranno sostare con i propri veicoli all’interno della zona espositiva, ma solo accedervi per il carico e scarico della merce;

13) In caso di pioggia la manifestazione potrà essere rinviata ad altra data;

14) I partecipanti sono tenuti al rispetto delle norme nazionali e regionali vigenti alla data della

manifestazione in tema di prevenzione del contagio da Covid-19 ed in ogni caso ogni espositore deve dotare la postazione assegnata, a propria cura e spese, di gel sanificante per le mani da mettere a disposizione dei visitatori e ricordare agli stessi di utilizzarlo prima di toccare gli oggetti esposti;

15) La manifestazione potrebbe essere annullata o modificata, per ragioni di interesse pubblico secondo le disposizioni governative e regionali;

16) La sorveglianza sulle presenti disposizioni è demandata oltre che al personale volontario di Pro Loco Pergola al personale del Comune di Pergola, compresa la Polizia Municipale per quanto di competenza.

17) La richiesta di partecipazione potrà essere presentata esclusivamente via e-mail al seguente

indirizzo: info@prolocopergola.it utilizzando la modulistica a disposizione sul sito www.prolocopergola.it  entro il giorno 28/06/2023 per la prima data e entro il 24/07/2023 per la seconda data.

18) Il presente regolamento si riferisce esclusivamente all’evento in programma per i giorni giovedì 29 giugno 2023 e mercoledì 26 luglio 2023e che tale evento è da considerarsi eccezionale ed una tantum svolto nell’esclusivo interesse della Pro Loco e per finalità benefiche di solidarietà ed inclusione sociale”. Qualora tale evento abbia successo sarà cura di questa Pro Loco proporre l’inserimento di detta attività “Soffitta in Piazza” tra quelle in via di istituzione nel “mercatino dell’antiquariato e del collezionismo di cui all’art.68 della Legge Regionale 5 agosto 2021 n.22 (testo unico del commercio

Di seguito si riporta il modello di richiesta di partecipazione che deve essere compilato in ogni sua parte e sottoscritto, allegandovi copia di un valido documento d’identità del sottoscrittore.

Approvato dal diretto Pro Loco Pergola e redatto e sottoscritto il 5 giugno 2023